Utilizzo creativo delle mappe come strumento di esplorazione del proprio territorio interiore.

7 maggio ore 10.00-13.00

Casa Accoglienza, S. Camillo
Circonvallazione Gianicolense 87, Roma

Conduce Maria Laura Baronti Marchiò
Counselor a mediazione espressiva

Diciamo spesso che la vita è un viaggio, che ci porta in tanti territori diversi attraverso i quali, a volte, sentiamo di muoverci senza sapere esattamente dove andare.

Ci sentiamo in viaggio lungo una strada a volte larga e luminosa, a volte stretta e dissestata e non sempre ne vediamo chiaro il percorso.

La consapevolezza di sé è la luce che può illuminare il nostro cammino e consentirci di vivere il viaggio in modo sereno.

Proviamo insieme, in modo creativo, a costruire una mappa del nostro territorio interiore affinchè ci ricordi dove siamo stati, ci faccia vedere dove siamo oggi, e ci racconti dove stiamo andando.

E’ richiesta la prenotazione scrivendo a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Può essere accolto un numero massimo di 10 partecipanti.


E’ consigliato un abbigliamento comodo ed un paio di calzini aggiuntivi.
Contributo libero per le spese, minimo € 5

Ciclo di seminari 2016

Prendersi cura con il suono, il sogno, la creatività, il tocco per riscoprire, anche attraverso la fisica, il tessuto di  interconnessione presente in ogni essere. 

Sede: Casa Accoglienza presso  l’Ospedale  S. Camillo, Circonvallazione Gianicolense 87, Roma 

Le prenotazioni sono obbligatorie per ogni incontro e saranno possibili fino ai due giorni antecedenti l’incontro.

Prenotazioni e informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Gli incontri sono organizzati grazie alla disponibilità e gratuità dei relatori, è richiesto un contributo  per le spese (minimo € 5)

  • 7 maggio ore  10.00-13.00 

         MariaLaura Baronti, Approccio creativo alla  mappa come svelamento del territorio  

  • 21 maggio ore 10.00-13.00

        Gabriele Sergiacomi, La leggerezza in un naso rosso , clown in ospedale 

  • 11 Giugno ore 15.00-18.00

        Marina Settembre, Sincronicità e interconnessione 

 

La spiritualità nella cura

Dal 22 al 27 ottobre
Certosa 1515 - Avigliana (TO)

Corso accreditato ECM - 50 crediti
Massimo 30 partecipanti

 
La letteratura biomedica degli ultimi dieci anni ha visto una crescente produzione intorno al tema della relazione tra spiritualità e cura.
Negli Stati Uniti sono oltre 100 le scuole di medicina dove sono offerti corsi sul tema della spiritualità.

Leggi tutto: La spiritualità nella cura

Sincronicità, manifestazione dell’interconnessione

Un percorso attraverso la fisica, la psicologia analitica e lo yoga

Roma,26 Maggio 2017, ore 17,30-19,30

Cipax, via Ostiense 152 B

Leggi tutto: Sincronicità, manifestazione dell’interconnessione

Il contatto di sé attraverso le ciotole tibetane: risuonare col silenzio

con Oscar Boscolo

Sabato  5 Marzo 2016 ore 16.00-18.00  

Casa Accoglienza , Ospedale  S. Camillo, Circonvallazione Gianicolense 87, Roma       

Ci sono molti modi di toccare la profondità del nostro essere, di aprirsi all’ascolto di sé,  alla possibilità di accogliere e comprendere anche il dolore nel silenzio della parola. In questo incontro vogliamo presentare un’arte antica di “prendersi cura” che si giova di strumenti in uso da secoli in Oriente. Verranno utilizzate le ciotole tibetane, il gong, le campane di cristallo e altri strumenti etnici.

A fine incontro, per chi vuole,ci sarà il bagno sonoro di gruppo con armonia di suoni. 

“ L’uomo non è soltanto formato da vibrazioni, ma vive e si muove in esse, queste lo circondano come il pesce è circondato dall’acqua “        

Prenotazioni:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

E’ gradita una libera donazione