Verso casa. Poesie e prose.

 

E’ un libro di poesie e brevi prose, curato dalla nostra associazione e  dedicato a un viaggio verso casa, verso la nostra vera casa, verso la casa interiore. Nelle ottanta pagine del testo sono raccolte in ordine cronologico poesie che spaziano dai salmi biblici, a poeti cinesi di diverse dinastie, turchi come Emre e Rumi, persiani come Hafiz, indiani come Kabir, Allami, e Tagore, giapponesi come Uchiyama, occidentali come Whitman, Dickinson, Kavafis, Machado, Eliot, Pessoa, Bonhoeffer, Frénaud, Sucitto, Zinn, italiani come De Giovanni, Colafato, Damiani e Cavalli; infine prose di Buber e Thich Nhat Hanh.

 

I poeti cantano la casa? Certamente sì. Ma se lo fanno, non parlano solo dei muri e del tetto, delle porte e delle finestre, ma del luogo amato, riscoperto attraverso il viaggio interiore, che lascia spazio alla pace del cuore. Questa casa è connessa con il mondo ma nello stesso tempo è vulnerabile e perciò va custodita, amata, in una relazione innocente, impastata di energia, di presenza attenta e gentile a ciò che è intorno a noi.

L’idea che ha animato la raccolta è stata quella di muoversi nel terreno intermedio tra la realtà e il sogno, terreno che in tempi di crisi può aiutarci a ritrovare una via tra la montagna e il cielo, come ha scritto il poeta De Giovanni.

Questi testi vengono affidati a lettori e lettrici che desiderano uscire un poco dalla quotidianità, per ritrovarsi e riscoprire sentimenti ed emozioni che aiutino a ben vivere.

 

Verso casa. Poesie e prose.
A cura di DareProtezioneRoma, onlus.
Icone edizioni Roma , 2014.
Copertina di Guido Piacentini.
Prezzo euro 7.00
ISBN: 978-88-87494-78-5
(
www.icone.it)